TEMP Malta

Caratteristiche

Caratterizzato dal basso sviluppo del calore di idratazione dalle buone resistenze iniziali e conforme alla UNI EN 197/1, è studiato per garantire elevata durabilità in opere strutturali in calcestruzzo esposte ad ambienti aggressivi (come la resistenza ai solfati), con designazione SR, o in situazioni ove sia richiesto un basso sviluppo del calore, designazione LH.

Il prodotto risulta particolarmente indicato per opere esposte ad ambienti con attacco solfatico dai terreni (classi XA) e da solubilizzazioni di acque dilavanti.

Il ridotto calore di idratazione sviluppato dal legante sia alle brevi che alle lunghe stagionature ne consente inoltre l’impiego per getti massivi in calcestruzzo.

 

 

Sostenibilità ambientale

Il prodotto è corredato da una documentazione che comprende la dichiarazione LEED (Leadership in Energy and Environmental Design), oltre che dalle dichiarazioni ambientali utili alla definizione generale della sostenibilità del prodotto e alla gestione nell’ambito dei CAM (Criteri Ambientali Minimi) e nel suo eventuale utilizzo in opere pubbliche.

 

 

Contatti

Telefono Numero Verde 800 359945

Fax +39 031 616368

e - mail: commerciale-cemento-ita@lafargeholcim.com

Cantiere Alta velocità Brescia Est- Verona

Il cemento pozzolanico è particolarmente adatto in gallerie e viadotti per le sue caratteristiche di impermeabilità.

Getto fondazioni Sei Milano

Per il getto delle fondazioni è stato fornito un calcestruzzo a basso calore d'idratazione studiato appositamente per getti massivi al fine di contrastare il rischio di fessurazioni. Questa tipologia di calcestruzzo è realizzata con cemento pozzolanico Holcim, un prodotto caratterizzato dal basso sviluppo del calore di idratazione, inferiore ai 270 J/g, studiato per garantire elevata durabilità.

Getto fondazione Torre Milano

Il calcestruzzo a basso calore d’idratazione appositamente studiato per i getti massivi al fine di contrastare il rischio di fessurazioni è realizzato con l'utilizzo di cemento pozzolanico.

Cantiere Metro 5 Milano

E’ stato fornito un importante quantitativo LSC - Low Strength Concrete a bassa resistenza per i riempimenti realizzato con il cemento 32,5 pozzolanico studiato per garantire elevata durabilità in opere strutturali in calcestruzzo esposte ad ambienti aggressivi (come la resistenza ai solfati), o in situazioni ove sia richiesto un basso sviluppo del calore d’idratazione.