Gruppo Holcim, una composizione perfetta

02.12.2008
 

Milano


Dal 2009 aumenterà l'armonia all'interno del Gruppo Holcim.

Affidabilità di prodotto, posizione strategica sul territorio ed esperienza consolidata si accorderanno, infatti, in un'unica composizione perfetta attraverso la fusione tra Holcim Aggregati e Holcim Calcestruzzi. Queste due realtà si fonderanno in una sola società la cui nuova denominazione sarà Holcim Aggregati Calcestruzzi.

Un perfezionamento che permetterà ad Holcim di essere ancora più sinergica su progetti importanti, come quello per l'area Porta Nuova di Milano, un maxi intervento di trasformazione e riqualificazione che consentirà di riallacciare al tessuto urbano 3 quartieri separati da oltre 40 anni:
Garibaldi-Repubblica,
Varesine e Isola.
Si prevede la realizzazione di strutture per complessivi 360.000 mq a destinazione terziaria, commerciale, residenziale, espositiva, culturale ed alberghiera e la realizzazione di un parco centrale, giardini pubblici ed aree pedonali pubbliche. Porta Nuova è:

  • il crocevia della città
  • il recupero di un'identità storica
  • la Milano della creatività e della moda
  • la Porta Verde milanese

Nella struttura globale del progetto particolare importanza riveste il master plan dell' area Garibaldi - Repubblica, che prevede la realizzazione di tre torri di 11,22 e 33 piani e all' interno del quale Holcim ha ottenuto la fornitura di circa 140.000 mc di calcestruzzo andando a coinvolgere tutto il Gruppo attraverso l'utilizzo dei propri cementi e dei propri aggregati. Per sviluppare le soluzioni più adeguate a questo progetto i tecnologi Holcim sono stati fortemente impegnati, per oltre un anno, nelle prove di prequalifica.

Il capitolato d'appalto prevede l'impiego di vari tipi di calcestruzzo ma la richiesta si è concentrata su un calcestruzzo ad alta resistenza, fino ad una classe C60/75, per la realizzazione di pilastri perimetrali fortemente caricati e costruiti con elevata densità di armatura, portanti la struttura che raggiungerà oltre 150 mt di altezza.
Oltre che su un calcestruzzo ad alta resistenza l' Assistenza Tecnologica Holcim si è poi concentrata sulla progettazione del mix design di un prodotto pompabile fino 160 mt di altezza in grado di mantenere omogeneità e costanza.
Inoltre Holcim ha selezionato attentamente i macchinari e le tecniche all'avanguardia disponibili per il pompaggio di calcestruzzo ad alta quota, scegliendo i migliori partner per assicurare una realizzazione perfetta e garantire la fornitura di un pacchetto completo che include, oltre al prodotto la soluzione per le particolarità legate al pompaggio ad altezze così rilevanti. Porta Nuova permetterà ad Holcim di acquisire un nuovo e importante know how per intervenire anche su futuri sviluppi della città di Milano che, inevitabilmente, andrà sempre più ad espandersi verso l' alto.

In un mercato dove il Gruppo Holcim è fortemente presente con cemento, aggregati e calcestruzzo e per un obiettivo importante come quello di Porta Nuova la volontà aziendale è quella di contribuire, con la qualità dei propri prodotti, al nuovo volto che interventi attuali e futuri, anche legati all'Expo 2015, daranno ad alcune aree della città di Milano e provincia.