6.000 progetti, segno tangibile della rilevanza dell’edilizia sostenibile

07.04.2011
 

La 3a edizione degli Holcim Awards ha attratto progetti e visioni da 146 Paesi in tutti i Continenti

Gli Holcim Awards, concorso per progetti e visioni di edilizia sostenibile con premi complessivi per 2 milioni di dollari, hanno attirato 6.065 candidature. Il numero di progetti e visioni presentati e i Paesi partecipanti sono cresciuti in modo significativo rispetto alla precedente edizione e testimoniano ancora una volta di più che la sostenibilità è diventata un tema centrale nel mondo delle costruzioni. Le candidature verranno ora esaminate in termini di rispetto delle regole del concorso prima di essere sottoposte alla valutazione delle cinque giurie composte da architetti ed esponenti del mondo accademico noti a livello internazionale. 

La localizzazione dei progetti in 146 Paesi diversi dimostra che l’edilizia sostenibile è di interesse globale ed è promossa tramite partnership multi-disciplinari e da gruppi di lavoro internazionali. Gli Holcim Awards sono condotti in parallelo in cinque regioni geografiche. I progetti candidati provengono nell’ordine dall’America Latina (29%), seguita da Asia Pacific (27%), Europa (25%), Nord America (10%) e Africa Middle East (8%). L’incremento più significativo rispetto alla precedente edizione è stato registrato in Nord America (+73%), il numero più elevato di candidature agli Holcim Awards (categoria principale) proviene da Asia Pacific, mentre la più ampia partecipazione alla categoria “Next Generation” (categoria aperta agli studenti) si è avuta in America Latina.

All’interno della regione Europa l’Italia è il Paese che registra il numero maggiore di progetti candidati.

Le candidature considerate complete passeranno ora al controllo formale da parte della società di consulenza di architettura e urban design di Berlino [phase eins]. Le candidature ritenute valide verranno sottoposte alla giuria indipendente della regione in cui il progetto presentato verrà realizzato (o in cui il progetto è stato concettualizzato nel caso della categoria Next Generation). Ogni giuria esaminerà un numero di progetti compreso tra 150 e 550 in tutti i campi dell'edilizia sostenibile.

Giurie di esperti internazionali
Le giurie degli Holcim Awards saranno ospitate dalle università partner di Holcim Foundation e guidate da: Jürgen Mayer H, Fondatore e titolare di J Mayer H Architects (regione Europa); Mohsen Mostafavi, Rettore, Harvard University Graduate School of Design (Nord America); Carolyn Aguilar-Dubose, Rettore, Department of Architecture, Universidad Iberoamericana (America Latina); Hashim Sarkis, titolare, Hashim Sarkis Studios (Africa Middle East) e Wowo Ding, Rettore, School of Architecture, Nanjing University (Asia Pacific).

Le giurie valuteranno le candidature secondo i “target issues” definiti da Holcim Foundation, Tre dei cinque parametri sono allineati alla triple bottom line dello sviluppo sostenibile e bilanciano aspetti economici, ambientali e sociali. Gli altri riguardano l’impatto estetico, l’inserimento nel contesto territoriale, l’innovazione e la trasferibilità. Una lista completa dei membri delle giurie è disponibile sul sito www.holcimawards.org/jury

Celebrazione dei migliori progetti nel mondo
I vincitori saranno informati a seguito della verifica delle valutazioni delle giurie e dei loro rapporti. I risultati dei concorsi regionali Holcim Awards saranno annunciati nelle cerimonie che si svolgeranno negli ultimi mesi del 2011 a Milano (15-16 Settembre), Washington DC, Buenos Aires, Casablanca e Singapore e comunicati a tutti i partecipanti. Maggiori informazioni sui prossimi passi così come sulle due precedenti edizioni degli Holcim Awards sono disponibili su www.holcimawards.org

Global Holcim Awards 2012
I vincitori dei premi oro, argento e bronzo di ognuna delle cinque regioni si qualificheranno automaticamente per il Global Holcim Awards nel 2012 e verranno valutati da una giuria composta da: Aaron Betsky, Direttore, Cincinnati Art Museum; Mario Botta, Titolare, Mario Botta Architetto; Yolanda Kakabadse, Presidente di WWF International e Presidente dell’Advisory Board di Fundación Futuro Latinoamericano; Julia Marton-Lefèvre, Direttore Generale, IUCN; Rahul Mehrotra, Titolare, Rahul Mehrotra Associates; Enrique Norten, Titolare e fondatore di TEN Arquitectos; Hans-Rudolf Schalcher, Professore em. di Planning and Management in Construction presso ETH Zurich; Werner Sobek, Direttore dell’Institute for Lightweight Structures and Concept.

Holcim Awards for Sustainable Construction
Il concorso Holcim Awards invita architetti, progettisti, ingegneri, costruttori e studenti universitari a condividere i progetti e le visioni che vanno oltre le nozioni convenzionali di edilizia sostenibile. Gli Holcim Awards sono un’iniziativa di Holcim Foundation for Sustainable Construction, con base in Svizzera. Holcim Foundation incoraggia risposte sostenibili ad aspetti tecnologici, ambientali, socio-economici e culturali connessi alle costruzioni e all’edilizia. Holcim Foundation è supportata da Holcim Ltd e dalle sue Group company presenti in circa 70 Paesi, tra cui Holcim (Italia), ed è indipendente da interessi commerciali. Holcim è uno dei principali produttori di cemento, aggregati (sabbia e ghiaia) e di altre attività quali calcestruzzo, asfalto e servizi legati al mondo delle costruzioni. Nel 2010 Holcim è stata confermata come membro del Dow Jones Sustainability Index per l’ottavo anno consecutivo.

Holcim Foundation lavora in partnership con alcune delle università tecniche più prestigiose a livello mondiale: Swiss Federal Institute of Technology (ETH Zurich), Switzerland; Massachusetts Institute of Technology (MIT), USA; Universidad Iberoamericana (UIA),Messico; Ecole Supérieure d’Architecture de Casablanca (EAC), Marocco; Indian Institute of Technology (IIT Bombay), India. Tongji University (TJU), Cina; Universidade de São Paulo (USP), Brasile; and University of the Witwatersrand (Wits), Sud Africa, sono università associate a Holcim Foundation.

Holcim (Italia) è la Group Company italiana di Holcim e costituisce una realtà industriale importante del Nord Italia nei materiali da costruzione. Per maggiori informazioni www.holcim.it

Contatti
Holcim (Italia): Manuela Macchi, Head of Corporate Social Responsibility and Communication e Holcim Awards Coordinator Italia, +39 031.616.366, comunicazione-ita@holcim.com

This press release is also available in English: www.holcimfoundation.org