Per la prima volta una giornata dedicata ai figli dei dipendenti in Holcim a Ternate

 
20180615-094233.jpg

 

Il 15 Giugno l’unità produttiva di Ternate ha aperto le porte ai figli dei suoi dipendenti. I lavoratori di Holcim hanno potuto mostrare e condividere il proprio luogo di lavoro con i loro figli. Per la prima volta un giorno dedicato a questo appuntamento speciale.

 

Entusiasmo, allegria e interesse da parte dei ragazzi che sono venuti a trovare i propri genitori in stabilimento a Ternate venerdì 15 giugno. L’azienda ha deciso di

organizzare questa giornata, che riproporrà anche presso l’unità produttiva di Merone, per dare ai propri lavoratori l’opportunità di mostrare ai propri figli il luogo in cui lavorano ogni giorno.

Dopo un breve momento introduttivo in cui il Direttore di Stabilimento, Luca Danuvola ha illustrato il programma e l’organizzazione della giornata, i giovani visitatori si sono divisi in due gruppi, che si sono alternati. Mentre alcuni hanno visitato lo stabilimento, gli altri hanno “giocato” col cemento. Gli addetti e i responsabili di laboratorio hanno infatti congeniato un’attività ludica che ha permesso ai giovani ospiti di imprimere il loro nome nel cemento, lavorando in estrema sicurezza e sotto attenta supervisione degli addetti. (In foto il risultato)

La visita si è conclusa con un pranzo condiviso presso la mensa dell’azienda, così che i ragazzi hanno potuto anche condividere il luogo dove i genitori trascorrono abitualmente la pausa pranzo. Ovviamente, menù speciale per questi particolari ospiti: pizza, cotoletta e patatine.

Il tutto si è svolto in un clima allegro e ricco di entusiasmo. Si udivano i più piccini chiedere“papà, lunedì torno qui a lavoro con te?”.  

“Esperienza unica” dice Egidio Lardo, ternatese e commerciale dell’azienda.

“Bello poter mostrare quello che faccio e come e dove lavoro ogni giorno. I miei bambini sono stati proprio contenti” hanno dichiarato molti altri genitori.

L’orgoglio con cui i papà e le mamme hanno mostrato la loro azienda ai loro ragazzi è il segno di quanta passione e quanto senso di appartenenza hanno i lavoratori in Holcim. L’interesse e la gioia con cui gli ospiti hanno vissuto l’esperienza ha generato molta soddisfazione, anche in tutti gli altri colleghi che hanno collaborato al successo dell’iniziativa.

 
Contatti Media e Comunicazione

Per domande e informazioni contattare:

Simona Cardone 

Regional Communications Manager South
Holcim (Italia)SpA
Via Volta, 1 
22046 Merone (CO)

Phone: +39 031 616 372
Mobile:+39 335 8475211
Fax: +39 031 616 367

simona.cardone@lafargeholcim.com 

 

Momento introduttivo in aula

I ragazzi sono stati accolti con un piccolo filmato introduttivo

Visita in stabilimento

I figli dei dipendenti hanno visitato lo stabilimento con i loro genitori

Visita alla sala centrale

I ragazzi hanno potuto vedere tutta la strumentazione di controllo

Momento ludico

Momento di ritrovo nell'area dedicata all'attività di laboratorio

Momento ludico

Momento di creatività in cui i ragazzi hanno partecipato ad un'attività studiata appositamente per farli interagire con il prodotto

Incidiamo il nome nel cemento

I ragazzi hanno preparato i loro nomi per imprimerli nel cemento

Nomi pronti

Una volta pronti i ragazzi hanno atteso il loro turno impazienti di sperimentare il cemento

Ora della colata

Le mani esperte dei colleghi del laboratorio per incidere i nomi nel cemento

I ragazzi sperimentano il cemento

I ragazzi hanno messo il cemento negli stampi sotto l'attenta supervisione degli addetti di laboratorio

Sperimentando il cemento

Gioco per sperimentare l'utilizzo del cemento

Padre e figlio insieme

Una bellissima immagine che racchiude il senso della giornata

Il risultato del lavoro sul cemento

I ragazzi portano a casa un ricordo indelebile...inciso nel cemento e nelle loro menti