Gli studenti del Master OH&S delle Nazioni Unite in visita a Ternate

14 Febbraio 2019

Venerdì 8 febbraio visita a Ternate per gli studenti della settima edizione del  Master in Occupational Safety and Health, organizzato del Centro Internazionale di Formazione, fondato a Torino dall’ Organizzazione internazionale del lavoro.

 

Perfettamente in linea con le politiche Holcim di Human rights management le attività del Centro Internazione di Formazione ILO (International Labour Organization) sono orientate al raggiungimento dell’obiettivo dell’ILO di un lavoro dignitoso per tutti. Questo tipo di collaborazioni sono parte integrante dell' impegno di Holcim (Italia) a sostenere attivamente i diritti umani quale elemento fondamentale della responsabilità sociale d'impresa.

Obiettivo del master, indirizzato a igienisti, medici, chimici, ingegneri, ispettori, professionisti e ufficiali con diploma universitario punta a sviluppare le competenze richieste per la gestione efficace della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro.

I circa 21 partecipanti provenienti da 14 paesi diversi saranno in grado, a fine corso, di formulare, implementare e valutare il sistema di gestione della sicurezza e della salute di un’impresa, gestire le risorse per organizzare tutte le attività preventive che sono richieste in un sistema di gestione di Salute e Sicurezza su lavoro, supportare i datori di lavoro nei processi decisionali a supporto.

La visita in cava Faraona e in stabilimento a Ternate hanno sollecitato molto interesse e curiosità. Oltre alle molte domande sulle procedure di sicurezza, notevole l’interesse sulla gestione ambientale e sui piani di monitoraggio del sito, perché la responsabilità in termini di salute e sicurezza del resto è anche responsabilità sociale e viceversa.

"E noi scopriamo che sia che si tratti di bimbi dell’asilo, che abbiamo ospitato un paio di settimane fa, sia che si tratti di studenti universitari o di master, l’interesse verso il nostro mondo è sempre molto vivo. Il fascino della cava e le tante dinamiche che ne caratterizzano la gestione catturano sempre l’attenzione dei nostri visitatori" dichiara Luca Ferrando, il direttore cave cemento Hoclim (Italia), che ha guidato sia la visita dell’asilo di Varano che quella degli studenti del Master. 

 
Contatti Media e Comunicazione

Contatti Media e Comunicazione

Per domande e informazioni contattare:

Simona Cardone 

Regional Communications Manager South
Holcim (Italia)SpA
Via Volta, 1 
22046 Merone (CO)

Phone: +39 031 616 372
Mobile:+39 335 8475211
Fax: +39 031 616 367

simona.cardone@lafargeholcim.com