EDILIZIA PIU' ECOLOGICA: ECOPact per l'impermeabilizzazione del canale Villoresi

4 Aprile 2021
 

Tra i 100 e i 150 m3 al giorno di Spritzbeton per le operazioni di impermeabilizzazione del canale Villoresi per un totale di quasi 10.000 m3.

ig post truck

 

Un lavoro ripreso a pieno ritmo a gennaio del 2021 che vede Holcim Italia impegnata nella fornitura di calcestruzzi strutturali prodotti con cemento pozzolanico che in quanto certificato SR risulta particolarmente indicato in situazioni come questa in cui le caratteristiche di resistenza agli attacchi chimici e all’acqua risultano di fondamentale importanza.

2104 spritz villoresi01

L’impermeabilizzazione del Canale Principale Adduttore Villoresi nei Comuni di Somma Lombardo, Vizzola Ticino, Arconate, Busto Garolfo e Parabiago è anche uno dei primi cantieri che vede protagonista il calcestruzzo ecologico ECOPact.
Al momento forniti quasi 600m3 di calcestruzzo ECOPact, il brand lanciato recentemente da Holcim Italia sul mercato italiano che identifica la gamma di calcestruzzi green della multinazionale.

“La resistenza agli attacchi chimici e le durabilità sono aspetti essenziali nell’ambito di lavori di impermeabilizzazione come quello che stiamo gestendo nel caso del canale Villoresi - spiega Marco Lauro, Direttore Tecnico presso Civelli Costruzioni Srl, l’impresa incaricata dei lavori di realizzazione insieme a Giudici SpA - I calcestruzzi forniti da Holcim ci stanno garantendo i risultati richiesti ed attraverso l’utilizzo della gamma ECOPact, che consente di ottenere un risparmio nelle emissioni di CO2, contribuiamo anche noi al raggiungimento di un obiettivo ambientale importante per tutta la filiera delle costruzioni.”

Nella formulazione di questa famiglia di calcestruzzi vengono utilizzati cementi pozzolanici a basso contenuto di clinker nell’ottica di minimizzare le emissioni di CO2.Inoltre il clinker viene prodotto con un significativo ricorso a materiale inerte riciclato con caratteristiche analoghe alle materie prime naturali, proveniente dalla demolizione del calcestruzzo stesso, nell'ottica di un'economia circolare basata sul risparmio di risorse naturali.

“L’opera in sè si sposa con la strategia di sostenibilità che costituisce il fil rouge di tutte le attività dell’azienda. Le opere fluviali, di difesa, di sistemazione idraulica e di bonifica hanno infatti un valore economico e sociale importante per la comunità e noi siamo davvero felici di poter contribuire a costruire a vantaggio di tutti attraverso la fornitura di prodotti ecologici e sostenibili.” dichiara Calogero Santamaria, Amministratore delegato di Holcim Aggregati Calcestruzzi.

 

 
Contatti Media e Comunicazione

Contatti Media e Comunicazione

Per domande e informazioni contattare:

Simona Cardone 

Regional Communications Manager South
Holcim (Italia)SpA
Via Volta, 1 
22046 Merone (CO)

Phone: +39 031 616 372
Mobile:+39 335 8475211
Fax: +39 031 616 367

simona.cardone@lafargeholcim.com