ECOPlanet PRIME

ECOPlanet, il cemento green.

Caratterizzato dal basso sviluppo del calore di idratazione dalle buone resistenze iniziali e conforme alla UNI EN 197/1, è studiato per garantire elevata durabilità in opere strutturali in calcestruzzo esposte ad ambienti aggressivi (come la resistenza ai solfati), secondo la norma UNI 9156.

La composizione prevede un ridotto contenuto di clinker dosato al 45-65% ed un contenuto di pozzolana naturale calcinata e ceneri compreso tra 36 e 55%.
La connotazione pozzolanica del prodotto consente di ottenere un'elevata resistenza agli attacchi chimici

 

Sostenibilità ambientale

  • La riduzione delle ceneri volanti a favore della pozzolana naturale calcinata nelle produzione del legante risulta fattore di sostenibilità  in quanto si proietta su un futuro carbon free.
  • L’utilizzo di ECOPlanet PRIME rispetto ad un cemento medio nazionale*, permette una riduzione della Net Emission di CO2 per unità di prodotto pari al 45%* che sale al 53%* rispetto ad un cemento portland.
  • Il prodotto è circolare: l'utilizzo di scarti da demolizione con chiusura ciclo materiali nel clinker.
  • Nell’ambito della certificazione LEED (Leadership in Energy and Environmental Design) e dei CAM (Criteri Ambientali Minimi)  il prodotto contiene un contenuto di riciclato pari a circa il 30%. ( "Linea guida per la quantificazione del contenuto di materiale recuperato, riciclato o del sottoprodotto nella produzione di cemento ai fini delle asserzioni ambientali autodichiarate o ai fini di una certificazione da parte di un organismo di valutazione della conformità" di AITEC)

 

Caratteristiche

Basso Calore di idratazione

ECOPlanet garantisce un ridotto sviluppo del calore nelle fasi di idratazione del legante che rende il prodotto adatto all'utilizzo in getti particolarmente complessi e massivi.

Azione dilavante

Con l'utilizzo di ECOPlanet l’azione dilavante da parte delle acque, in funzione del pH e del tenore di anidride carbonica aggressiva, è esercitata sui composti basici della pasta di cemento.

Resistenza ai solfati

La classificazione della resistenza all’ambiente solfatico in funzione della composizione classifica ECOPlanet come un prodotto ad “Alta Resistenza ai Solfati”.

Densità e Porosità

L’utilizzo di ECOPlanet consente di ridurre le porosità nel calcestruzzo e di aumentare densità e impermeabilità della struttura corticale garantendo una maggiore durabilità dei manufatti prodotti; é quindi indicato per mitigare gli effetti degli attacchi da cloruri di acqua di mare ovvero i fenomeni di carbonatazione con conseguente ossidazione delle armature.

Image
ecoplanet_graph.png