Holcim ristruttura per rafforzare la propria posizione in Italia

14.01.2013
 

La difficile situazione macro-economica del Paese e l’ulteriore posticipo della ripresa del settore dei materiali da costruzione (tra cui cemento, aggregati e calcestruzzo) in Italia hanno determinato una situazione ormai non più sostenibile.

In tale contesto, sempre più delicato e complesso, Holcim (Italia) ha deciso di reagire mettendo a punto un pacchetto di misure urgenti caratterizzate da strutture di produzione, distribuzione e funzioni di supporto più snelle al fine di riguadagnare in flessibilità e competitività.

Il nuovo assetto, che verrà portato a compimento entro la fine del 2013, prevede misure industriali, attinenti l’assetto produttivo e l’ottimizzazione dei servizi, attuando le seguenti linee d’azione:

  • trasformazione della Unità Produttiva di Merone (CO) in centro di macinazione clinker, chiusura del Centro Logistico di Morano Po (AL), focalizzazione sulla Unità Produttiva di Ternate-Comabbio (VA) quale HUB principale di produzione di clinker;
  • chiusura di impianti di calcestruzzo e di cave di aggregati;
  • realizzazione di centri di competenza, servizio e supporto comuni.

Questo piano di ristrutturazione, focalizzato su iniziative di trasformazione, riduzione e cambiamento, avrà delle inevitabili ricadute occupazionali e impatti economico-finanziari. Il personale in esubero è pari a circa 180 unità.

Tutte le misure sono state attentamente valutate per dare una svolta alla situazione attuale che sembra essere senza apparente soluzione, per controbilanciare le perdite e per assicurare una crescita sostenibile futura. L’Amministratore Delegato, Piero Corpina, sottolinea: “Ci rendiamo conto che le misure in questione avranno effetti inevitabili sul personale. Tuttavia siamo certi che sarà possibile attuarle in modo responsabile grazie al dialogo sociale e al coinvolgimento delle parti che contraddistinguono da sempre la nostra cultura aziendale”.

****************

Holcim (Italia) è la Group Company italiana di Holcim Ltd, uno dei principali produttori di cemento, aggregati (sabbia e ghiaia) e di altre attività quali calcestruzzo, asfalto e servizi legati al mondo delle costruzioni. Per maggiori informazioni www.holcim.it

Contatti Holcim (Italia):
Manuela Macchi, Head of Corporate Social Responsibility and Communication, +39031616366, Manuela.macchi@holcim.com