Produzione Cemento

 

Il cemento

Il cemento, prodotto industriale realizzato attraverso la macinazione e la miscelazione di clinker e di correttivi (gesso, calcare, loppa, pozzolana) è un legante idraulico cioè un materiale che ha la proprietà di legare materiali solidi inerti come la sabbia e la ghiaia, formando così il calcestruzzo e le malte componenti basilari delle costruzioni.

Il clinker

Il clinker, semilavorato base per la produzione del cemento, si ottiene mediante la cottura di una miscela di materie prime (generalmente calcare ed argilla) ad elevata temperatura (1450 °C).
La miscela di materie prime (calcare ed argilla) è macinata finemente prima della cottura per ottenere una "farina" che deve contenere certi componenti base (elementi chimici) in proporzioni ben definite.

Il processo produttivo di Holcim (Italia)

Holcim (Italia), nelle proprie Unità Produttive, produce cementi certificati CE, in conformità alle Normative Europee EN 197/1 ed EN 197/2, pubblicate in Italia come UNI EN 197/1 e UNI EN 197/2.
Il sistema di assicurazione della qualità consiste nel coniugare il sistema di controllo interno attraverso i laboratori di stabilimento con dei controlli e degli audits esterni effettuati dall'Ente di controllo ITC/CNR.