Porta Nuova - Milano

Un maxi intervento di trasformazione urbana; la riqualificazione di oltre 290.000 mq di aree dismesse che ha consentito di riallacciare al tessuto urbano di Milano tre quartieri separati da oltre quarant'anni: Garibaldi - Repubblica, Varesine e Isola.

Il progetto è stato realizzato da una squadra di 20 architetti, provenienti da 8 differenti paesi, sotto la regia del Gruppo Hines. Include strutture per complessivi 360.000 mq a destinazione terziaria, commerciale, residenziale, espositiva, culturale ed alberghiera e la realizzazione di un parco centrale, giardini pubblici ed aree pedonali pubbliche. Dalla connessione dei tre masterplan per le aree Garibaldi - Repubblica, Varesine e Isola è nato il progetto globale di Porta Nuova. Allo studio di prodotti dal mix design specifico, Holcim ha affiancato servizi strutturati ad hoc e strumentazioni e certificazioni all'a vanguardia: - fornitura e coordinamento del servizio di pompaggio ad alta quota del calcestruzzo; - impianti tecnicamente e ambientalmente avanzati: in particolare l'impianto di Porta Nuova è stato progettato sulla base delle specifiche esigenze del cantiere; - ottenimento convalida da parte di ICMQ - in conformità alla norma internazionale UNI EN ISO 14021:2002 - delle Asserzioni Ambientali Auto-dichiarate, relative al contenuto del materiale riciclato, per gli impianti di Porta Nuova e Segrate. Le Dichiarazioni Ambientali sono sempre più spesso richieste da Direzioni Lavori e Committenze ai fini dell'ottenimento della certificazione LEED; - coordinamento logistico dovuto ad un notevole impiego di mezzi. Fornitura di circa 350.000 mc di cui: - per gli alti basamenti circa 80.000 mc di calcestruzzo a basso calore d'idratazione confezionato appositamente da Holcim per contrastare il rischio di fessurazioni, particolarmente frequente nei getti massivi. Si tratta di un calcestruzzo ad alta lavorabilità, formulato con l'utilizzo di cemento pozzolanico IV/A 32,5 R Holcim, aggregati marchiati CE con livello di attestazione 2 + provenienti da cave Holcim e "filler" ad elevate caratteristiche di pozzolanicità, proprietà che contrasta appunto lo sviluppo del calore d'idratazione. - per le strutture in elevazione circa 10.000 mc di calcestruzzo HSC ad alta resistenza studiati per avere anche particolari caratteristiche di fluidità in modo da mantenere pompabilità e lavorabilità sufficientemente elevate da sostenere il pompaggio ad alta quota senza rischi di segregazione.

Il contributo della best practice Porta Nuova alla campagna europea  World you like. With a climate you like è stato inserito all'interno della e-publication che la Commissione Europea ha dedicato all'iniziativa. Consulta la pubblicazione: EU Campaign World you like. With a climate you like

 

Porta Nuova

Contatti

Corporate Social Responsibility and Communication
Via Volta, 1
22046 Merone
Italia